Hatha Yoga

Lo Hatha Yoga è senza dubbio lo yoga più praticato in occidente, quello a cui pensiamo quando sentiamo o leggiamo la parola YOGA.

« “Ha” significa sole, che è il sole del nostro corpo, cioè l’anima, e “Tha” significa luna, che è la nostra coscienza. L’energia del sole non si attenua mai, mentre la luna svanisce ogni mese e poi di nuovo da luna nuova ridiviene piena. »
B.K.S. Iyenger

Nel sole e nella luna si riflettono gli opposti : il maschile e il femminile, il caldo e il freddo, il giorno e la notte, il cuore e la ragione. La pratica dello Hatha Yoga mira a riunire queste dualità riportando armonia in tutto il nostro essere.

Lo Hatha Yoga insegna a dominare l’energia cosmica presente nell’essere umano, manifesta come respiro, e di conseguenza, ad ottenere controllo della mente.

La pratica consiste in una serie di sequenze di posizioni (asana). Queste sequenze sono accompagnate da tecniche di controllo del respiro (pranayama) e intervallate da fasi di rilassamento.

Come ogni disciplina, per ottenere benefici, è necessario praticare in modo costante e continuativo. Per i principianti è sufficiente praticare due volte a settimana sotto la guida attenta di un insegnante qualificato. Man mano che si familiarizza con la pratica si può chiedere all’insegnante di indicarci un lavoro individuale da fare a casa o al parco. Questo lavoro diventa la nostra sadhana quotidiana e oltre ad aumentare i benefici della pratica stessa ci aiuta a vivere uno stile di vita più sano.

I benefici della pratica sono:
• miglioramento generale nello stato di salute;
• maggiore calma e capacità di concentrazione;
• tonificazione muscolare e miglioramento della mobilità articolare;
• regolarizzazione del peso corporeo;
• maggiore vitalità anche in età avanzata.

L’Hatha Yoga può essere un’ottima preparazione per accedere ad altri stili di yoga più complessi o avanzati come Kundalini Yoga.